SMART&START ITALIA

Promosso dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, è l’incentivo gestito sempre da Invitalia a sostegno della nascita e crescita delle start up innovative. La domanda può esser presentata da startup innovative costituite da non più di 60 mesi ed iscritte alla sezione speciale del registro delle imprese. La misura finanzia piani di impresa con spese comprese tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro, per acquistare beni di investimento, servizi, spese del personale e costi di funzionamento aziendale, nell’ambito di progetti che abbiano un significativo contenuto tecnologico innovativo. Smart&Start Italia prevede un finanziamento a tasso zero, senza alcuna garanzia, a copertura dell’80% delle spese ammissibili. Le startup con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia possono godere di un contributo a fondo perduto pari al 30% del mutuo e restituire così solo il 70% del finanziamento ricevuto.

Condividi notizia