BANDO ATTVO

FARE IMPRESA IN SICILIA

cos'è

Contributi a Fondo Perduto fino al 90%" - Scopri il nuovo avviso "Fare Impresa in Sicilia", annunciato nella primavera 2023, che offre sostegno finanziario significativo a giovani imprenditori e donne per avviare e sviluppare imprese innovative nell'Isola, con un focus su start-up e sviluppo imprenditoriale regionale.

REQUISITI

La maggioranza dei soci devono essere donne di tutte le età o uomini con meno di 46 anni; Inoltre l’impresa deve avere sede operativa in Sicilia e non deve operare nell’ambito del settore Agricolo (o in altri settori residuali).

SPESE AMMESSE

Ristrutturazione immobili (max 40%); Acquisto impianti, macchinari e attrezzature; Software; Formazione specialistica; Servizi di consulenza; Garanzia fideiussoria.

Cosa Devi Sapere sul Nuovo Bando 'Fare Impresa in Sicilia'

Sei un aspirante imprenditore in Sicilia o stai pensando di avviare una start-up innovativa? Allora non puoi perderti il nuovo bando “Fare Impresa in Sicilia”, una grande opportunità che potrebbe cambiare il corso della tua carriera imprenditoriale.

Annunciato nella primavera del 2023, questo bando rappresenta una svolta significativa per il tessuto economico dell’isola, offrendo un sostegno concreto a chi è pronto a investire in questo territorio ricco di potenzialità.

COSA DEVI SAPERE

FARE IMPRESA IN SICILIA

Il cuore di “Fare Impresa in Sicilia” è l’offerta di contributi a fondo perduto che possono raggiungere fino al 90% dell’investimento. Questo significa un supporto finanziario notevole per alleggerire il peso dell’avviamento di una nuova attività, soprattutto in un periodo economicamente complesso come quello attuale.

Il bando pone un’attenzione particolare ai giovani e alle donne che desiderano intraprendere un percorso imprenditoriale. In un mondo dove l’uguaglianza di opportunità è sempre più al centro del dibattito, “Fare Impresa in Sicilia” si propone come un esempio concreto di come si possano abbattere le barriere e promuovere un tessuto imprenditoriale più variegato e inclusivo.

Conosciuto anche come FAinSicilia, il bando non si limita a fornire supporto finanziario. Il suo obiettivo è più ampio: stimolare la creazione e lo sviluppo di imprese innovative nel territorio regionale. Questo significa non solo dare vita a nuove attività, ma anche contribuire allo sviluppo economico e sociale della Sicilia, valorizzando le risorse locali e promuovendo l’innovazione.

“Fare Impresa in Sicilia” non è solo un incentivo economico; è una visione, un progetto che mira a rafforzare l’ecosistema imprenditoriale siciliano. È un’opportunità per chi ha idee e progetti innovativi, ma necessita di un sostegno per trasformarli in realtà. È un invito a guardare alla Sicilia non solo come a una terra di storia e cultura, ma anche come a un fertile terreno per nuove imprese e idee rivoluzionarie.

Se sei interessato a “Fare Impresa in Sicilia”, è il momento di agire. Informarsi sui dettagli del bando, sui requisiti di partecipazione e sulle scadenze è il primo passo per non lasciarsi sfuggire questa occasione. Ricorda: l’innovazione e l’imprenditorialità sono i motori del cambiamento, e questo bando potrebbe essere il trampolino di lancio per il tuo successo imprenditoriale in Sicilia.