BANDO PARCO AGRISOLARE

Con Decreto del 19 Aprile, il Ministero dell’Agricoltura ha avviato l’iter per promuovere la realizzazione di impianti fotovoltaici ed interventi accessori sui tetti dei fabbricati agricoli. Nei soggetti beneficiari rientrano Imprenditori agricoli, imprese agroindustriali e Cooperative agricole, anche in forma aggregata, regolarmente costituiti ed attivi presso la CCIAA territoriale alla data di presentazione della domanda. Il Decreto interviene programmando le somme residue della misura, pari a circa 1 miliardo di euro.

In particolare, secondo quanto riportato nel Comunicato Stampa ministeriale, a favore delle imprese della produzione agricola sono attribuiti circa 775 milioni di euro, ripartiti tra contributi a fondo perduto pari all’80% con vincolo di autoconsumo(anche condiviso) per quasi 700 milioni di euro e contributi a fondo perduto pari al 30% senza vincolo di autoconsumoper 75 milioni di euro.  Inoltre, sono assegnati 150 milioni di euro a favore delle imprese della trasformazione agricola (con contributo a fondo perduto fino all’80% senza vincolo di autoconsumo) e 75 milioni di euro a favore delle imprese dell’agroindustria (con contributo a fondo perduto pari al 30% senza vincolo di autoconsumo). Soggetto attuatore della misura è il GSE – Gestore Servizi Energetici.

Condividi notizia